Il Professore Varisco ha ricevuto la più alta onorificenza americana: il Kentucky Colonel

Il Chiarissimo Cavaliere Ufficiale Professore Alessio Varisco, Centennial Charter President del Lions Club Carate Brianza Cavalieri, è stato nominato -direttamente dal Governatore dello Stato del Kentucky, dr. Matthew G. Bevin- “Honorable Kentucky Colonel” il giorno 2 ottobre 2019 per le sue opere caritative.

Questo il testo del diploma di conferimento dell’Onorificenza: «Commonwealth of Kentucky (United we stand, divided we fall)/ Matthew G. Bevin/ Governor/ to all to whom these presents shall come, greeting: know ye, that/ Honorable Alessio Varisco/ is Commissioned a/ Kentucky Colonel/ I hereby confer this honor with all the rights, privileges and/ responsibilities thereunto appertaining/. In testimony whereof I have caused these letter to be made patent, and the seal of the Commonwealth to/ be hereunto affixed. Done at Frankfort, the 2 day of October in the year of our Lord two theusand and/ nineteen and in the 228th year of the Commonwealth./

[firmato]

By the Governor – Matthew G. Bevin/

Secretary of State – Alison Lundergan Grimes».

Il Professore è autore di numerosi volumi sugli Ordini Militari e dinastici custoditi nelle più prestigiose biblioteche universitarie (Oxford, Sorbona, Harvard, Stanford, Chicago, New York, Toronto, Yale) e nazionali (Braidense, Chelliana, Laurenziana e del Quirinale). È già Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana -decreto di concessione firmato, su proposta del Consiglio dei Ministri, il 10 ottobre 2016-, Ufficiale dell’Ordine Cavalleresco pro Merito Melitensi su proposta del Sovrano Consiglio del Sovrano Militare Ordine di Malta, Cavaliere di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio; è stato decorato della Pontificia Crux Aurea Signum Sacri Itineris Hierosolymitani da Sua Paternità il centosessantasettesimo Custode di Terra Santa, della Patriarchali Sanctissimi Sepulchri Insigne ex Auro Benemerenti Jerusalem da Sua Beatitudine Reverendissima Mons. Fouad Twal, Gran Priore dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, nonché Benemerito dell’Ordine Patriarcale della Santa Croce di Gerusalemme da Sua Beatitudine Gregorios III (nato Loufti Laham), Patriarca cattolico siriano, oggi Patriarca Emerito di Antiochia, di tutto l’Oriente, di Alessandria e di Gerusalemme dei Melchiti.

Nel 1932 fu fondato “The Honorable Order of Kentucky Colonel” che è un’organizzazione caritatevole -apolitica e senza fini di lucro- attiva nel sociale e nella solidarietà a favore del Kentucky e dei suoi cittadini. Condizione necessaria per farne parte, è essere stati nominati “Kentucky Colonel”.

Ma chi è il cosiddetto “Colonnello del Kentucky”? Trattasi di un grado onorario conferito dallo Stato del Kentucky; è il più alto titolo onorifico che viene concesso dallo Stato americano. Si è nominati «per meriti eccezionali verso lo Stato e la nazione» dal Governatore e dal Segretario di Stato del Kentucky.

Il titolo “Kentucky Colonel” nacque nel 1813, oltre due secoli or sono, ma era ufficiosamente già impiegato per riferirsi a persone di ottima reputazione, spesso in connessione con il servizio militare nella guerra di indipendenza americana. Quando, però, la milizia del Kentucky fu smantellata alla fine della Guerra anglo-americana, il governatore Isaac Shelby insignì uno dei suoi ufficiali nella campagna, Charles Stewart Todd, come “Aiutante di campo” del suo staff conferendogli il grado di “Colonnello” -lo stesso due anni più sposò la figlia più giovane del governatore-. I primi Colonnelli hanno servito lo Stato assumendo in effetti ruoli militari. Il ruolo ha assunto sempre più una connotazione onorifica a partire dalla fine del XIX secolo quando i Colonnelli in uniforme presenziavano -alla presenza del Governatore dello Stato- alle funzioni pubbliche e ad eventi sociali. Il titolo di “Kentucky Colonel” è impiegato da tempo, pochi sono gli Insigniti; oggi nel mondo si contano solamente ottantacinquemila insigniti.

L’importanza di essere nominati “Kentucky Colonel” è oggi assai valutata, poiché si è considerati Membri Onorari dello Staff e Aiutanti di Campo Onorari del Governatore dello Stato kentuckyano e Ambasciatori della Pace nel mondo. Come riportato sul diploma di conferimento dell’Onorificenza all’Insignito viene concesso il titolo di “Onorevole”.

Negli USA non esistono gli Ordini Cavallereschi statali di Merito –così come come in molti altri Stati del mondo- ad ogni Autorità Statale Federale viene delegata l’autorità di poter concedere dei “Titoli Onorifici” -talvolta in forma di gradi militari onorari-: l’Admiral in the Nebraska Navy e l’Honorable Order of Kentucky Colonels.

Tra i più illustri “Colonnelli del Kentucky” si segnalano: Harland Sanders, Winston Churchill, Shirley Temple, Muhammad Ali, Elvis Presley, Walt Disney, John Glenn, Ronald Reagan, Clark Gable, il Sommo Pontefice San Giovanni Paolo II, George Walker Bush, Norman Schwarzkopf, Bill Clinton, Whoopi Goldberg, Johnny Depp, Tiger Woods e Donald Trump.

Lascia un commento

Accademia di ricerca
"Domus Templi"

Direzione scientifica:
Dott.ssa Chiara Benedetta Rita Varisco
Prof.ssa Teodolinda Varisco

Preside:
Mº Prof. Alessio Varisco

In evidenza

Titolo I Templari nell'Alta Lombardia
Autore Alessio Varisco
Pagine 384
Formato 16,5 x 24,0 cm
Legatura Brossura
ISBN 978-88-6433-802-6

Tutte le pubblicazioni

I Templari nell'Alta Lombardia