“Madre e figlio… Cavalieri”: articolo su “Il Giorno”, sabato 23 marzo 2019

MONZA – Sabato 23 marzo 2019 Dario Crippa presenta su “Il Giorno”, alla pagina 5 – Primo Piano, un ampio articolo dal titolo “Madre e figlio… cavalieri. Teodolinda e Alessio Varisco per meriti culturali”

"Madre e figlio... Cavalieri" pagina su "Il Giorno" di Sabato 23 marzo 2019

“Madre e figlio… Cavalieri” pagina su “Il Giorno” di Sabato 23 marzo 2019

 

«DARIO CRIPPA – MONZA – Lei è una pittrice di grande talento ed è stata un’insegnante di vaglia, prima di andare in pensione. Lui, a 42 anni è un docente, un teologo, un esperto di arte sacra.

Entrambi, sono stati nominati Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Per meriti culturali.

Il fatto straordinario è che i due sono… madre e figlio. E il loro è un nome importante in Brianza e non solo: Teodolinda e Alessio Varisco.

La professoressa Teodolinda Amalia Varisco, monzese doc, pittrice, presidente di Técne Art Studio, insegnante e socia del Lions Club Carate Brianza Cavalieri, ha appena ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per meriti culturali, artistici e filantropici. Su mandato del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Di Teodolinda, figlia d’arte – il padre è stato alunno di Arturo Martini e Marino Marini all’Istituto Superiore delle Industrie Artistiche e successivamente all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano – è stata apprezzata in particolare la sua straordinaria passione educativa che la portò ancora giovanissima a scegliere di insegnare nelle periferie degradate della provincia milanese, a impegnarsi nei progetti di multiculturalità e nei numerosissimi laboratori artistici con i propri allievi.

Variegata la sua produzione artistica, tra opere grafiche, installazioni, tecniche miste e oli su tela o tavola, oltre che l’operato in ambito umanitario e nella gestione emergenziale dei meno fortunati, soprattutto dei minori, che giungono dal teatro di guerra della Siria.

A precederla nell’onorificenza, nel 2016, era stato però il figlio, nominato cavaliere (fra i più giovani d’Italia), su decreto della Presidenza del Consiglio, sempre per meriti culturali: le sue pubblicazioni sono nelle maggiori biblioteche nazionali (Ambrosiana, Braidense, Chelliana, Laurenziana e Quirinale), universitarie (Berlino, Berkeley, Chicago, Harvard, München, New York, Sorbona di Parigi, Stanford, Toronto, Utah, Yale) oltre che alla Library of Congress di Whashington.

Tre lauree (scienze religiose, antropologia del sacro e maestro d’arte a Brera) ha ereditato la passione dell’arte dalla madre e l’ha messa a frutto unendola ai suoi studi nell’ambito del simbolismo religioso e nella teologia.

La sua passione per i cavalli, coltivata sin dalla più tenera età (sia come cavaliere che come oggetto della sua produzione artistica), lo ha portato ad approfondire il mondo dei cavalieri. In senso artistico e religioso. Non a caso è diventato giovanissimo (a 34 anni!) Ufficiale dell’Ordine Pro Merito Melitensi -del Sovrano Militare Ordine di Malta-, a 37 Cavaliere di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e appunto tre anni fa (a neppure 40 anni) è stato nominato Cavaliere della Repubblica.

E ha fondato, un anno fa, il Lions Club Carate Brianza Cavalieri.

Dopo aver insegnato in diverse scuole superiori della Brianza, è oggi docente di religione al liceo linguistico Martin Luther King di Muggiò, scrive numerosi volumi, dirige la collana “domus Templi” delle Edizioni Effigi ed è effettuato oltre duecento conferenze in Italia e all’Estero».

La pagina è corredata con la foto di Teodolinda superiormente e la didascalia «ONORI Teodolinda Varisco, artista e insegnante in pensione, è stata premiata su proposta del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella; sotto il figlio Alessio, anche lui Cavaliere». Di spalla nella colonna “Dettagli” altre due foto «Professoressa pittrice. Teodolinda Varisco apprezzata pittrice è stata anche insegnante nelle periferie degradate e ha operato a favore dei minori in fuga dal teatro di guerra in Siria» (l’opera pittorica è un olio su tela raffigurante “I papaveri”). E sotto «Lo studioso. Il figlio Alessio ha conseguito tre lauree ed è divenuto uno dei più giovani cavalieri dell’Ordine al Merito d’Italia. Le sue pubblicazioni sono nelle maggiori università e biblioteche nazionali del mondo» (l’immagine è durante la presentazione dei suoi volumi al Salone Internazionale del Libro 2018).

Lascia un commento

Accademia di ricerca
"Domus Templi"

Direzione scientifica:
Dott.ssa Chiara Benedetta Rita Varisco
Prof.ssa Teodolinda Varisco

Preside:
Mº Prof. Alessio Varisco

In evidenza

Titolo I Templari nell'Alta Lombardia
Autore Alessio Varisco
Pagine 384
Formato 16,5 x 24,0 cm
Legatura Brossura
ISBN 978-88-6433-802-6

Tutte le pubblicazioni

I Templari nell'Alta Lombardia